venerdì 5 ottobre 2007

Nuove ordinazioni


Il prossimo 7 ottobre 2007 saranno ordinati DIACONI PERMANENTI presso il Duomo di Milano Giuseppe AMALFA di Gorgonzola, Gaetani RINDONE di Assago, Antonio PERRONE di Villasanta e Diego VESCO di Castelseprio.
E' una gran bella notizia. La "famiglia" diaconale cresce e tutti dobbiamo unirci in preghiera per questo nuovo segno d'amore del Padre.

"Lo spirito vi guiderà alla verità tutta intera" (Gv 16, 13)

3 commenti:

francesco ha detto...

Milano non "sforna" solo vescovi, ma anche diaconi...
meno male!!!

Anonimo ha detto...

Mi unisco alla preghiera per questi nuovi diaconi... sperando che possano sempre sentirsi "servi inutili" come dice il Vangelo di oggi.

Silvio diacono permanente diocesi di Piacenza

mario ha detto...

Vorrei invitare ad una riflessione sull'espressione "servi inutili" che così come è formulata credo induca in qualche fraintendimento... Il "servo" che ci presenta il vangelo in questa occasione è piuttosto un servo senza salario, senza utile, che opera nella gratuità e nella gioia di sapere che la sua vita e la sua opera non gli appartengono perchè tutto gli viene dato ed è custodito, tutelato, dal suo Signore. Possiamo coglierne un fulgido esempio in frate Francesco, diacono, povero tre i più poveri, "utile" perchè voce di chi non aveva voce, fratello di chi, lebbroso, era rifiutato anche dalla sua famiglia, gioioso annunciatore della Parola tanto da essere chiamato "giullare di Dio". Tanto "utile" e prezioso fu il suo essere servo in perfetta letizia che ricevette in dono di portare sul suo corpo i segni dell'Amore supremo di Dio: i segni della Passione del Figlio!
Mario, diacono permanente, diocesi di Gaeta