giovedì 16 agosto 2007

Abbiamo bisogno di Maria


All'Angelus Domini di ieri 15 agosto il Santo Padre ha detto: "Abbiamo tutti bisogno del suo aiuto e del suo conforto per affrontare le prove e le sfide di ogni giorno; abbiamo bisogno di sentirla madre e sorella nelle concrete situazioni della nostra esistenza. E per poter condividere un giorno anche noi per sempre il suo medesimo destino, imitiamola ora nella docile sequela di Cristo e nel generoso servizio dei fratelli. È questo l’unico modo per pregustare, già nel nostro pellegrinaggio terreno, la gioia e la pace che vive in pienezza chi giunge alla meta immortale del Paradiso".
Ancora una volta il Santo Papa ci ha donato parole capaci di sostenere i nostri passi nel quotidiano di questo tempo così difficile e complesso. Maria la grande consolatrice ci viene accanto e come sempre intercede per noi presso il Padre e il Figlio. Credo che siano ancora tanti i cristiani che si affidano a Maria con fiducia.

2 commenti:

unfrancescano ha detto...

Pace e bene Vincenzo,
ho visto la foto del Santo Padre durante l'Angelus della solennità dell'Assunzione a Castelgandolfo.
Per me è stata una grande emozione poter essere li.
Buona domenica
unfrancescano

vincenzo testa ha detto...

carissimo,
essere vicini al Santo Padre anche se per poco è sempre emozionante ma, credo, ancora più emozionante è cogliere la grande tensione che anima le cose che ci trasmette. Grazie "unfrancescano".